Mostre

Ernesto Bazan: “Cuban Trilogy” – Mostra fotografica presso ZAC di Palermo 29/7-25/9/2016 (Video)

Inaugurazione della Mostra fotografica “Cuban Trilogy” di Ernesto Battaglia a Palermo presso Cantieri Culturali alla Zisa – Spazio ZAC – Zona Arti Contemporanee.
Presentazione a cura di Daniele Alamia, con interventi dell’Assessore alla Cultura e Spazi Culturali del Comune di Palermo Andrea Cusumano e del Prof. Gabriele Morello.

Fotografie, riprese e montaggio: Salvatore Clemente (http://salvatoreclemente.blogspot.it/)

“Questa mattina sento l’esigenza di scrivere in italiano, la nostra amata lingua, sulla mostra a che verrà inaugurata il 29 luglio alle 18,30 nel bellissimo spazio ZAC ai Cantieri Culturali della Zisa a Palermo sulla mia trilogia cubana. Colgo l’occasione per ringraziare numerose persone che fanno parte di questa squadra affiatata che mi sta aiutando nella realizzazione di questo grande sogno dopo SOLAMENTE 14 anni di vita e di fotografia a Cuba e altri DIECI anni di auto-produzione dei tre libri che fanno parte della trilogia: Bazan Cuba, Al Campo e Isla. Si tratta della prima mostra in Italia in cui sia possibile vedere una parte importante di questo lavoro intimo sul popolo cubano.
Sono profondamente grato a Leoluca Orlando sindaco della città e amico personale che ha sostenuto il mio lavoro in tutti questi anni.
Ringrazio anche Andrea Cusumano, assessore alle politiche culturali del comune per star facendo tutto il possibile nella realizzazione della mostra e di tutto il suo all’allestimento. A seguire esprimo la mia gratitudine per due dei miei angeli custodi: gli amici fraterni Gaetano Calà, direttore dell’ANFE che assieme a me da anni sognava questo avvenimento, e il mio compare Daniele Alamia che ha curato l’intera mostra in maniera commovente; ringrazio anche Max Jon ovverosia l’architetto Massimo Di Bella per il bellissimo allestimento.
Un altro pilastro è stato sicuramente Francesco Bertolino, consigliere comunale che ci ha aiutato enormemente assieme a Elisabetta Briguglio coordinatrice dell’evento e Paola Nicita che ha curato con grande sensibilità l’ufficio stampa. A questa nota aggiungo con molta gioia il nome dell’amico giornalista Salvatore Cusimano, direttore della Rai qui a Palermo che con la sua grande sensibilità mi ha aiutato personalmente nella diffusione dell’evento.
Un grazie di cuore a tutti i volontari che ci hanno dato una mano e a tutti gli amici e studenti che in tutti questi anni mi hanno accompagnato inquesto lungo percorso che è la vita. Chiudo citando le parole che Daniele Alamia ha scritto:”Susan Sontag nel suo saggio “Sulla Fotografia” dice che …”alcuni fotografi si pongono come scienziati altri come moralisti. Gli scienziati fanno un inventario del mondo, i moralisti si occupano dei casi difficili”. Penso che Ernesto Bazan non appartenga a nessuna di queste categorie. Penso che egli appartenga alla categoria dei poeti. A quella categoria di artisti capaci di guardare il mondo da un’angolatura diversa, in grado di librarsi in alto e restituirci una visione globale come quella del falco (della copertina di isla) che sa concentrare l’attenzione su un soggetto e dal tutto estrapolare quella piccola porzione che giustifica e spiega quella totalità.
Ernesto Bazan” (https://www.facebook.com/ernesto.baza…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...